post

Categorie Pugilato

Categorie Pugili Dilettanti

I pugili dilettanti combattono indossando obbligatoriamente il caschetto per la salvaguardia della testa.

Secondo la Federazione Pugilistica Italiana (FPI): è dilettante il pugile che partecipa a pubbliche gare per puro spirito agonistico e non per lucro. I pugili dilettanti sono inquadrati nelle seguenti categorie: aspiranti, schoolboys,  juniores, youth, elite. Quando si ammettono incontri fra pugili dilettanti di diverse categorie, si applicano i regolamenti della categoria inferiore. I dilettanti percepiscono comunque un fondo spese minimo. Il pugile dilettante combatte con un abbigliamento specifico e che si differenzia dal professionista per l’uso obbligatorio del casco protettivo, guanti da 10 oz (once) dotati di antishock e cannottiera del colore corrispondente al proprio angolo.

 

Pugili Aspiranti

Il pugile Aspirante, maschio o femmina, deve avere un’età superiore ai 13 ed inferiore ai 32 anni. Può frequentare la palestra e sostenere gli allenamenti, ma non disputare incontri.

 

Pugili Schoolboys

Categoria di transizione riservata ai soli maschi: ad essa appartengono i pugili compresi fra i 14 ed i 15 anni di età, non compiuti. Al compimento del quindicesimo anno, vi è il passaggio automatico alla qualifica Juniores.
Questi pugili possono disputare incontri della durata massima di tre riprese di 1′ e 30″ cadauna, fra loro oppure con pugili Junioes di anni 16 non compiuti. Non possono comunque sostenere più di 15 incontri annui.

 

Pugili Juniores (ex-cadetti)

Sono Juniores i pugili maschi di età superiore ai 15 anni ed inferiore ai 17; mentre sono Juniores le pugili di età superiore ai 14 anni e inferiore ai 17. Al compimento del diciassettesimo anno vi è il passaggio automatico alla qualifica Youth.

– Gli Juniores maschi possono gareggiare sulla distanza delle tre riprese di 2 minuti l’una, fra di loro oppure con pugili Youth. Possono inoltre gareggiare con pugili Schoolboys se non hanno compiuto il sedicesimo anno di età.

– Le pugili Jouniores possono disputare incontri della durata di tre riprese di 1′ e 30″ l’una, fra loro o con le pugili Youth.

Pugili Youth (ex-junores)

Sono Youth i pugili di età superiore ai 17 ed inferiore ai 19 anni. Al compimento del diciannovesimo anno di età vi è il passaggio automatico nella categoria Elite, con inquadramento nella serie relativa al punteggio.

– Gli Youth possono gareggiare sulla distanza delle quattro riprese di due minuti ciascuna, fra loro, con pugili Juniores, oppure con pugili Elite di II° e III° serie (ma con incontri di tre riprese di due minuti).

– Le pugili Youth possono disputare incontri della durata di tre riprese di 2′, fra loro, con le pugili Juniores, oppure con le pugili Elite di II° serie (ma con incontri di tre riprese di 1′ e 30″ ciascuna).

Pugili Elite (ex-seniores)

Il pugile Elite, o proviene dalla qualifica Youth, oppure si tessera a partire dal diciannovesimo anno di età, sempreché non abbia superato i 32 anni. Se si è tesserato prima dei 32 anni, può continuare a tesserarsi fino all’età di 35 anni, se però non ha trascorso più di due anni senza disputare incontri.

 

I pugili Elite maschi

I pugili Elite si dividono in: I° II° e III° serie.

I° serie – Disputano incontri di tre riprese di tre minuti fra loro, o con pugili Elite II° serie.
II° serie – Disputano incontri di tre riprese di tre minuti fra loro, con pugili Elite I° serie e di quattro riprese da due minuti con pugili di III° serie, oppure con pugili Youth.
III° serie – Disputano incontri di quattro riprese di due minuti fra loro, con pugili Elite II° serie, oppure con pugili Youth.

Le pugili Elite femmine

Le pugili Elite si dividono in: I° e II° serie.

I° serie – Disputano incontri di tre riprese di tre minuti, fra loro oppure con le pugili Elite di II° serie.
II° serie – Disputano incontri di tre riprese di tre minuti, fra loro o con le pugili Elite di I° serie, oppure con le pugili Youth. 


Categorie Dilettanti

Categorie Dilettanti


I pugili professionisti si dividono in tre serie, ognuna con un determinato numero di round.

I° serie – Disputano incontri di sei riprese di tre minuti.
II° serie – Disputano incontri di dieci riprese di tre minuti.
III° serie (solamente in incontri con titoli in palio) – Disputano incontri di dodici riprese di tre minuti.

 

Categorie Professionisti

Categorie Professionisti

 

Seguiteci sui social:
RSS20
Email1
Facebook0
Facebook
Google+0
Google+
http://www.boxesiena.it/wordpress/2016/04/19/categorie-pugilato/
Twitter20
YouTube18
YouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *